Privacy Policy

Indice

Il titolare del trattamento è l’Avv. Erica Ferreri (Cod. Fisc. FRRRCE86L48C309Q)
recapiti: cel. 331.3514533 - Fax; 0575/954979;
Mail: ericaferreri.studiolegale@gmail.com - PEC: ericaferreri.avvocato@pec.it;

Tipologia di dati raccolti

Dati anagrafici personali (nome e cognome), informazioni di contatto (indirizzo email e numero telefonico), dati di navigazione, altri dati forniti volontariamente dall’interessato.

Il Titolare non consente all’interessato di trasmettere, utilizzando l’apposita sezione del sito web oppure i canali di contatto ivi indicati, dati sensibili e sensibilissimi di cui ex art. 9 del Regolamento UE 679/2016 ovvero, quelli idonei a rivelare l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, nonché trattare dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona.

Nel caso in cui tali dati particolari vengano trasmessi spontaneamente dall’interessato, sarà sottoposta la sottoscrizione dell’idonea informativa privacy ed in ogni caso il Titolare del trattamento non potrà essere ritenuto responsabile a nessun titolo poiché in tal caso il trattamento sarà consentito ex art. 9, co. 1, lett. e) GDPR in quanto avente ad oggetto dati resi manifestamente pubblici dall’interessato.

Finalità del trattamento dei dati

Il trattamento dei dati è finalizzato unicamente alla corretta e completa esecuzione dell’incarico professionale richiesto.

In particolare i dati forniti saranno utilizzati per inviare informazioni richieste dall’interessato, fornire servizi o consulenza richieste dall’interessato e per l’emissione della dovuta documentazione fiscale

La base giuridica del trattamento è ravvisabile nel Reg. UE 2016/679 GDPR ex art. 6 par.1 lett. b) adempimento di obblighicontrattuali o precontrattuali c) adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il titolare del trattamento, f) per il perseguimento del legittimo interesse del titolare del trattamento o di terzi

Fra i Dati Personali raccolti da questo Sito Web, in modo autonomo o tramite terze parti, ci sono anche dati di utilizzo: informazioni sul dispositivo; informazioni sul browser; interazioni allo scorrimento di pagina; movimenti del mouse; eventi di interazione; eventi di pagina che sono raccolti automaticamente durante l’uso di questo Sito Web.

Natura del conferimento dei dati ed eventuale rifiuto

Il conferimento dei dati personali è facoltativo, il rifiuto di fornire tali dati tuttavia comporta per il titolare del trattamento l’impossibilità di adempiere alle attività di cui al punto 2 della presente informativa

Modalità del trattamento dei dati, misure di sicurezza

Il trattamento  sarà effettuato mediante inserimento dei dati nei nostri archivi presso lo studio legale, ove verranno conservati o mediante la predisposizione di fascicoli cartacei, o attraverso l’uso di un sistema informatizzato.

Nel caso di uso di strumenti informatici, saranno adottate misure di protezione per garantire la conservazione e l’uso corretto dei dati anche da parte dei collaboratori, anche nel rispetto del segreto professionale.

Il trattamento è svolto dal titolare e/o dagli incaricati del trattamento nel rispetto dei principi di liceità correttezza e trasparenza.

Modalità del trattamento dei dati, misure di sicurezza

I Dati sono trattati e conservati per il tempo richiesto dalle finalità per le quali sono stati raccolti.

Pertanto:

  • I Dati Personali raccolti per scopi collegati all’esecuzione di un contratto tra il Titolare e l’Utente saranno trattenuti sino a quando sia completata l’esecuzione di tale contratto.
  • I Dati Personali raccolti per finalità riconducibili all’interesse legittimo del Titolare saranno trattenuti sino al soddisfacimento di tale interesse. L’Utente può ottenere ulteriori informazioni in merito all’interesse legittimo perseguito dal Titolare nelle relative sezioni di questo documento o contattando il Titolare.

Quando il trattamento è basato sul consenso dell’Utente, il Titolare può conservare i Dati Personali più a lungo sino a quando detto consenso non venga revocato. Inoltre, il Titolare potrebbe essere obbligato a conservare i Dati Personali per un periodo più lungo in ottemperanza ad un obbligo di legge o per ordine di un’autorità.

Al termine del periodo di conservazione i Dati Personali saranno cancellati.

Pertanto, allo spirare di tale termine il diritto di accesso, cancellazione, rettificazione ed il diritto alla portabilità dei Dati non potranno più essere esercitati.

comunicazione dei dati

i dati personali degli interessati possono essere trasmessi dal titolare del trattamento alle seguenti categorie di soggetti:

  • società che offrono servizi di manutenzione di strumenti informatici, siti web e sistemi informativi;
  • personale incaricato dal titolare del trattamento quali responsabili interni od esterni ex art. 29 Reg. UE 679/2016;
  • se richiesto ed in forza di legge all’ Autorità Giudiziaria ed alle Forze dell’Ordine;

In ogni caso i dati conferiti non saranno oggetto di diffusione se non imposta da una norma di legge o espressamente autorizzata dall’interessato.

I dati personali sensibili, sensibilissimi e giudiziari non sono soggetti a diffusione.

Trasferimento dei dati all'estero

Nell’esercizio dell’incarico affidato il titolare del trattamento può trasmettere alcuni dati dell’interessato in paesi al di fuori dello Spazio Economico Europeo.

In particolare tale trasferimento avviene nei confronti di soggetti erogatori di servizi internet (Google – email provider).

In tal caso il trasferimento avverrà a condizione che l’adeguatezza del Paese terzo o dell’organizzazione sia riconosciuta tramite decisione della Commissione europea (art. 45 del Regolamento UE 2016/679) o in conformità a specifiche clausole contrattuali che assicurino il livello di tutela dei dati prevista ex lege.

Diritti dell'interessato

Gli Utenti possono esercitare determinati diritti con riferimento ai Dati trattati dal Titolare.

In particolare, l’Utente ha il diritto di:

L’Utente può revocare il consenso al trattamento dei propri Dati Personali precedentemente espresso.

L’Utente può opporsi al trattamento dei propri Dati quando esso avviene su una base giuridica diversa dal consenso. Ulteriori dettagli sul diritto di opposizione sono indicati nella sezione sottostante

L’Utente ha diritto ad ottenere informazioni sui Dati trattati dal Titolare, su determinati aspetti del trattamento ed a ricevere una copia dei Dati trattati.

L’Utente può verificare la correttezza dei propri Dati e richiederne l’aggiornamento o la correzione.

Quando ricorrono determinate condizioni, l’Utente può richiedere la limitazione del trattamento dei propri Dati. In tal caso il Titolare non tratterà i Dati per alcun altro scopo se non la loro conservazione.

Quando ricorrono determinate condizioni, l’Utente può richiedere la cancellazione dei propri Dati da parte del Titolare.

L’Utente ha diritto di ricevere i propri Dati in formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico e, ove tecnicamente fattibile, di ottenerne il trasferimento senza ostacoli ad un altro titolare. Questa disposizione è applicabile quando i Dati sono trattati con strumenti automatizzati ed il trattamento è basato sul consenso dell’Utente, su un contratto di cui l’Utente è parte o su misure contrattuali ad esso connesse.

L’Utente può proporre un reclamo all’autorità di controllo della protezione dei dati personali competente o agire in sede giudiziale

Modalità di esercizio dei diritti

I diritti sono esercitati con le modalità e la trasparenza indicate dall’art 12 del Regolamento con richiesta rivolta senza formalità al titolare, il titolare agevola l’esercizio dei diritti da parte dell’interessato adottando ogni misura tecnica ed organizzativa a ciò idonea.

Il riscontro all’interessato avverrà in forma scritta anche attraverso strumenti elettronici che ne favoriscano l’accessibilità con l’unica eccezione ex art 12 in cui l’informazione verrà resa oralmente se così richiede l’interessato.

La risposta verrà resa dal titolare entro il termine indicato da regolamento di 1 mese, estendibile fino a tre mesi in casi di particolare complessità.

Hai bisogno di aiuto?